VIADANICA – Si rifà tutta l’illuminazione. Verrà ristrutturato il ponte. Diminuita la Tari per le attività commerciali

Il comune di Viadanica, nonostante l’emergenza Cornonavirus, non si ferma. Sono diversi i progetti proposti dall’amministrazione comunale per questo nuovo 2021, tra cui la sistemazione del cimitero, la messa in sicurezza del ponte e il miglioramento della viabilità in Via Rasetti. In questi giorni stanno per essere ultimati i lavori per l’efficientamento energetico dell’illuminazione pubblica: “In questi giorni – spiega il sindaco di Viadanica Angelo Vegini – , grazie al contributo di 100.000 euro da parte della Regione Lombardia per la ripresa economica, stiamo completando il terzo lotto per l’efficientamento energetico dell’illuminazione pubblica, nel quale andremo a cambiare i punti luce tradizionali con quelli a tecnologia LED. L’obiettivo di quest’anno, sempre con il contributo della Regione, sarà completare l’ultimo lotto mancante all’intero del progetto relativo all’illuminazione pubblica con luci LED di tutto il paese. In questi giorni stiamo anche lavorando alla predisposizione del piano regolatore cimiteriale e al riordino dei campi di inumazione del cimitero comunale. In più, stiamo preparando il progetto preliminare per l’adeguamento e messa in sicurezza del ponte e della viabilità in Via Rasetti. L’iniziativa prevederà la ristrutturazione del ponte e l’allargamento della strada comunale, nella quale verrà predisposto un marciapiede, il quale servirà a collegare Via Riva con Via Rasetti”. …

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 5 FEBBRAIO