VERTOVA – L’unico rivale di Cagnoni? Il quorum. Rischio lista unica, il PD si sfila. Corre voce che la maggioranza cerchi di fare una lista civetta

Per la seconda volta di fila, dopo le elezioni del 2014, i cittadini di Vertova rischiano di andare alle urne trovando sulla scheda elettorale un solo simbolo e un solo nome.

Sì, il candidato a sindaco della maggioranza sarà l’ex sindaco Riccardo Cagnoni, che prenderà (se eletto) il posto occupato per un quinquennio da Luigi Gualdi, che si appresta a concludere il suo periodo di “supplenza”. Era evidente a tutti, infatti, che una volta ristabilito dalla malattia, Cagnoni si sarebbe ricandidato e il buon Gualdi sarebbe stato ben felice di restituirgli il testimone.

Il vero problema per Cagnoni è rappresentato dal raggiungimento del quorum (deve andare a votare almeno il 50% più uno degli aventi diritto).

Sì, è il quorum il suo vero avversario, dato che il PD (come dichiarato dal consigliere regionale Jacopo Scandella) si è sfilato e non presenterà alcuna lista di centrosinistra….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 22 FEBBRAIO

 


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.araberara.it/home/wp-content/themes/Newspaper/functions.php on line 338