VERTOVA – “La Val Vertova blindata nel nuovo PGT, ci saranno vincoli precisi”. Il Tribunale delle Acque con il no alle nuove centraline idroelettriche spiana la strada al Comune

“Adesso potremo finalmente mettere nel nostro PGT una zona di salvaguardia ambientale che abbia dei vincoli ben precisi, in primis il divieto di installare nuove centraline elettriche”.

Così il sindaco Orlando Gualdi commenta soddisfatto la sentenza del Tribunale Superiore delle Acque di Roma in merito alla vicenda delle centraline elettriche in Val Vertova ed al ricorso della società immobiliare camuna “Primo Sole s.r.l.” che voleva, appunto, costruire due nuovi impianti per la produzione di energia elettrica sfruttando le risorse idriche della Valle….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 20 DICEMBRE