VALLE SERIANA – COMUNITA’ MONTANA – Uno studio per la ciclabile da Ranica a Clusone. E arriva un nuovo tratto da Sant’Alberto a Parre

È una delle perle della valle Seriana. Oltre 30 km di pista ciclabile che collegano Clusone e Ranica, ovvero dall’alta valle alle porte della città, senza contare le varie diramazioni che si dipartono dalla linea principale. Un percorso realizzato in gran parte sul sedime della vecchia ferrovia della val Seriana, che attraversa i confini dei comuni e permette di percorrere a piedi o in bici lunghi tracciati. E non a caso risulta molto frequentata.

La giunta della Comunità Montana guidata da Giampiero Calegari ha recentemente posto la propria attenzione proprio qui. “Il desiderio di occuparsi della ciclabile nasce da diverse ragioni – spiega l’assessore all’informazione Maria Teresa Betti -: innanzitutto perché l’opera è in carico alla Comunità Montana, è un elemento che accomuna tutti i comuni della valle, da quelli di montagna a quelli vicini a Bergamo, è un elemento di mobilità e viabilità (cosa poco considerata finora), e, come è ormai sotto gli occhi di tutti, non è in buono stato”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 6 MARZO