VALBONDIONE – Quello stambecco e la ‘cherocongiuntivite’: “Cieco che vagava nel bosco”

Uno stambecco in Maslana, che nei nostri boschi ce ne sono tanti, ma questo ha qualcosa di particolare, si avvicina al fotografo, Walter Semperboni, che si accorge che lo stambecco non ci vede, cherocongiuntivite, una malattia degli occhi negli animali che porta alla cecità. “Ho segnalato la cosa alle autorità competenti – racconta Walter – perché lo stambecco non poteva vivere così, sarebbe morto scivolando in un dirupo o di fame essendo cieco, e così le guardie forestali lo hanno abbattuto senza farlo soffrire. Già anni fa c’era stata una moria di camosci per lo stesso motivo, perché poi si infettano tra di loro, speriamo non succeda anche questa volta”. ..

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 8 GENNAIO