VAL SERIANA – IL CASO – La tenuta di… Caccia nel Parco

Il titolo è una battuta, è bene precisarlo perché di questi tempi l’ironia non gode di buona salute. Il sindaco di Ardesio Yvan Caccia è stato rieletto Presidente del Parco delle Orobie. Avevamo scritto mesi fa che l’elezione dei presidente delle Comunità Montane era il risultato di un accordo (segreto?) tra Forza Italia e Pd. Poi abbiamo precisato che in realtà non si trattava di Forza Italia ma della componente che aveva abbandonato Berlusconi per fondare un nuovo partito, quello di “Cambiamo”, fondato dal Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti che, stando ai sondaggi. non sembra avere un grande futuro, ma intanto ha ridotto Forza Italia ai minimi storici. Fatto sta che il capolavoro dell’ex coordinatore del partito di Berlusconi e presidente di Uniacque e adesso consigliere regionale Paolo Franco ha portato all’elezione di presidenti di Comunità Montana tutti del suo partito. Il patto sembrava dovesse portare poi all’elezione di un Presid3nte del Parco in quota centrosinistra (si erano fatti anche i nomi, uno dei quali era l’ex sindaco di Ardesio Alberto Bigoni). Poi si è andati a votare e le cose non sono andate come era previsto dal Patto….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 8 NOVEMBRE