VAL DI SCALVE – La Provincia investe sulla Via Mala. Ma è la Provincia di… Brescia

Accordo di programma tra il Comune di Angolo con la Provincia di Brescia per la riqualificazione e messa in sicurezza di un tratto della S.P. 294 ‘della Valle di Scalve’, sistemazione parete rocciosa in accesso al paese e lavori su un tratto della via Regina Elena, per un importo di euro 500.000,00 (l’intervento della Provincia di Brescia è previsto in 450.000,00 euro e la differenza viene finanziata con risorse proprie).

Una notizia che apparentemente sfiora solo la Valle di Scalve. Ma che segna la differenza tra le due Province, che si spartiscono la Via Mala quasi a metà. In attesa che la Regione mantenga le promesse di Maroni (visto che l’attuale Giunta Fontana è di continuità) di costituire una società con Anas prendendosi in carico le ex statali presenti in Lombardia, la Via Mala resta un problema… SU ARABERARA IN EDICOLA DAL 20 APRILE