VAL DI SCALVE – IL PERSONAGGIO – Antonio Arrigoni: 40 anni in Fogalco, va in pensione

Antonio Arrigoni è in pensione da pochi giorni. Era direttore della Fogalco, Cooperativa di Garanzia Ascom Confcommercio Bergamo. Quarant’anni di carriera tra garanzie, finanziamenti e qualche “braccio di ferro” con gli istituti di credito per far valere le ragioni delle Pmi del commercio, del turismo e dei servizi. La Fogalco, dalla sua costituzione, nel 1978, alla fine del 2019, ha garantito finanziamenti per un importo complessivo di oltre 630 milioni di euro e conta su 3.241 soci. E dietro questi numeri ci sono le storie degli imprenditori e delle piccole aziende che magari senza una consulenza finanziaria personalizzata o un finanziamento o una rimodulazione di un prestito farebbero fatica, oggi più che mai dopo l’emergenza Covid, a stare sul mercato.

Antonio Arrigoni, classe 1958, originario di Teveno di Vilminore di Scalve, ha accompagnato lo sviluppo e l’evoluzione della cooperativa di garanzia Fogalco, fondata nel 1978. In Fogalco dal 15 novembre 1982, ha vissuto i profondi mutamenti sul fronte del credito e dei finanziamenti, dal passaggio all’euro agli accordi di Basilea, dai nuovi parametri di rating alla garanzia vigilata da Banca d’Italia.

Nel 2009 ha accompagnato con il presidente di Fogalco Riccardo Martinelli la costituzione di Asconfidi Lombardia, organismo vigilato da Banca d’Italia, espressione del sistema confederale lombardo e delle principali associazioni di categoria….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 3 LUGLIO


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.araberara.it/home/wp-content/themes/Newspaper/functions.php on line 338