VAL DI SCALVE – ACQUA – Esposto contro le troppe centraline

Un esposto contro “l’ipersfruttamento della risorsa idrica” in valle di Scalve è stato inviato alla Commissione Europea, alla Regione ed enti competenti in materia, firmato da Associazione Pescatori Valle di Scalve, Gruppo Facebook “Acqua di Scalve”, Gruppo Facebook “Val di Scalve”, Gruppo Italiano Amici della Natura sezione di Schilpario, Comitato Amici del Torrente Grigna, Comitato Centraline di Valle Camonica per l’acqua che scorre, composto da: Club Alpino Italiano, Commissioni Tutela Ambiente Montano, Legambiente Circolo di Valle Camonica, Italia Nostra sezione di Valle Camonica, Amici della Natura-Naturfreunde Internationale sezione di Saviore dell’Adamello, Consorzio Pescatori Camuni Valle Camonica, Free Rivers Italia. Viene ricordato come in valle ci siano 4 grandi centrali, 20 centraline e 7 programmate. Il fiume Dezzo “lungo un…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 23 APRILE