VAL CAVALLINA – Il Comitato e la variante alla SS42: “Si sta sprecando tempo prezioso”. I tre sindaci convocati in Regione. Ormai è certo: l’uscita della superstrada sarà tra Entratico e la rotonda delle Fornaci

Tutti gli occhi sono puntati sulla Statale 42 che attraversa la Val Cavallina. Automobilisti, pendolari, residenti, studenti… in poche parole, tutti coloro che ogni santo giorno si trovano ad affrontare questa arteria sclerotizzata, stanno aspettando con trepidazione (e con sempre minore pazienza…) le attese novità (il progetto esecutivo) sulla famosa variante che, in vista delle Olimpiadi del 2026, sarà finanziata e che consentirà di allungare di pochi chilometri la superstrada portandola da Gorlago a Entratico… SU ARABERARA IN EDICOLA DA VENERDI 21 FEBBRAIO