UNA DONAZIONE PER IL CORPO VOLONTARI PRESOLANA – Da Amatrice a Castione: resta l’amicizia e la solidarietà tra Alpini ora cambia verso

Un’amicizia che resta. Un ponte di solidarietà sempre più solido. Cementato nel tempo. Che diventa ancora più forte in mezzo alle difficoltà.

È partito tutto dal terremoto che ha colpito il centro Italia nel 2016 e ha messo in ginocchio diversi paesi. Gli Alpini di Castione della Presolana hanno sentito un forte desiderio di portare il proprio aiuto. Hanno cercato il modo per rendersi utili e si sono messi in contatto con la sezione degli Alpini di Amatrice. E non si è trattato di una semplice donazione una tantum, ma è nato un vero e proprio legame. Gli Alpini hanno sollecitato anche le altre associazioni di Castione alla generosità, hanno organizzato un paio di trasferte ad Amatrice, per portare i fondi raccolti e per far sentire la propria vicinanza. Poi la scorsa estate la visita a Castione del capogruppo delle penne nere di Amatrice, Fabio d’Angelo, proprio in occasione della festa di San Peder, uno dei momenti di ritrovo conviviale degli Alpini castionesi….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 10 APRILE