TRESCORE – Una cena in piazza per pagare il tetto dell’asilo

49

Tutti in piazza Cavour a mangiare per cercare di arrivare a raccogliere quegli ultimi 50 mila euro che mancano per i lavori al tetto dell’asilo. Il traguardo è lì dietro l’angolo, per dare il via a 310 mila euro di lavori che già il presidente dell’ente morale Trapletti aveva definito urgenti. Da mesi dal tetto piove dentro e per ora sono stati fatti degli interventi tampone, ma ora bisogna mettere mano alla scuola materna Capitanio di Trescore e il costo è oneroso. Così da mesi i volontari, l’associazione genitori,il consiglio di amministrazione dello storico asilo del paese si sono messi all’opera per trovare una soluzione a questa situazione. Prima la raccolta fondi, poi il puzzle con i tasselli del tetto, ora la cena ‘Tutti a Tavola per i piccoli’ in piazza Cavour. “Sarà una grande festa – spiega Rosanna Borromeo, una dei consiglieri dell’asilo – dalle 20 di sabato 27 maggio ci sarà questa cena per raccogliere fondi per il tetto, ormai manca poco, 560 mila euro su 310 mila di spesa e un piccolo sforzo finale per raggiungere la quota sta proprio nella cena. Ci sono due menù uno per adulti e uno per bambini. Per gli adulti ci sono lasagne alla bolognese o vegetariane, pane, acqua e macedonia, per i bambini ci sarà la pasta bianca o pomodoro, pane, acqua e macedonia, per una spesa di 10 e 5 euro. In più ci saranno giochi e animazione in piazza per i più piccoli”. E già ci sono i ringraziamenti per chi ha organizzato la festa. “Prima di tutto dobbiamo ringraziare i commercianti di Trescore che hanno contribuito in varie forme alla cena, chi ha donato il pane, chi le bibite, insomma, in molti hanno aiutato per questa festa. Poi ci sono tutti i volontari che ruotano attorno all’asilo, il comitato genitori che da mesi si adopera per raccogliere fondi. Devo dire che questa iniziativa ha fatto nuovamente vedere come l’asilo Capitanio, lo storico asilo di Trescore sia una struttura a cui molti tengono”.

pubblicità