TRESCORE – Non c’è pace per il mercato ed ora si litiga sulla sentenza del TAR che boccia la doppia postazione per ogni commerciante

Non c’è pace per il mercato di Trescore, ago della bilancia delle ultime elezioni amministrative. Come abbiamo più volte scritto, nelle ultime settimane che hanno preceduto il voto gli ambulanti avevano apertamente chiesto agli elettori di Trescore di votare per Danny Benedetti, in risposta al lungo braccio di ferro che le associazioni degli ambulanti avevano avuto proprio con l’Amministrazione comunale. La questione è stata ribadita anche nel primo Consiglio comunale, quello dell’insediamento del sindaco Benedetti, con l’ex maggioranza tornata all’attacco sulla questione. Ora si discute sul mercato ma a seguito della sentenza del TAR di Brescia, sul ricorso presentato da una quarantina di ambulanti…

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 28 GIUGNO