TRESCORE – La settimana corta stravince, c’è il sì dei genitori (ma l’Istituto aveva già deciso…). I mille studenti di Trescore e dintorni: ecco quanti sono i figli unici, chi va a scuola in auto e chi in pullman, chi vive solo con la mamma

Alla fine, dopo mesi di polemiche, il contestato nuovo orario scolastico che prevede sei ore al giorno dal lunedì al venerdì, con il sabato libero, stravince con il 76% dei consensi, contro il 19% ottenuto dalle cinque ore al giorno dal lunedì al sabato. A votare sono stati i genitori i cui figli frequentano le scuole dell’Istituto Comprensivo di Trescore. Il voto dei genitori consacra la decisione presa dal vertice della scuola trescorese che, in verità, non sarebbe tornato sui suoi passi se le mamme e i papà avessero risposto in modo diverso. Il risultato concreto è che… SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 5 FEBBRAIO