TRESCORE – IL COMUNE – 1,2 milioni dalla Regione per dare un nuovo volto al centro storico

Il passaggio dal 2021 al 2022 è stato segnato da una buona notizia per il Comune di Trescore Balneario. È infatti arrivato dal Pirellone un “dono natalizio” (chiamiamolo così solo per il periodo in cui è arrivata la notizia) particolarmente sostanzioso.

La Regione Lombardia ha infatti concesso un finanziamento a fondo perduto di un milione e 200 mila euro per un intervento di riqualificazione del centro urbano della cittadina termale. Questa erogazione rientra in un’ampia serie di finanziamenti che da Milano sono piovute a diversi comuni della provincia di Bergamo per la realizzazione di nuove opere oppure per interventi di manutenzione straordinaria (quest’ultimo è il caso trescorense).

Nei prossimi mesi, dopo aver messo a punto e approvato il progetto definitivo, l’Amministrazione comunale di Trescore Balneario guidata dal sindaco Danny Benedetti potrà dare il via ad un corposo intervento per dare un nuovo volto al centro urbano.

Avevamo già ricevuto l’anno scorso un contributo statale di 990 mila euro per l’intervento di sistemazione di Piazza Cavour in modo da prevenire il rischio di inondazioni. Questo nuovo finanziamento da 1,2 milioni di euro – spiega il primo cittadino di Trescore – ci consentirà di proseguire questo intervento a lotti che coinvolgerà tutto il nostro centro storico, da Via Tiraboschi a Piazza Cavour e poi da Via Locatelli fino a Piazza Dante. Si tratta di un intervento importante ed ambizioso che consiste nella valorizzazione e nella riqualificazione dei percorsi pedonali, nella riduzione dei calibri stradali per prediligere la mobilità dolce, nell’introduzione di sistemi di calmierazione del traffico veicolare, nella rimozione delle alberature individuate dsalla relazione agronomica e nella loro sostituzione con nuove essenze, in nuove pavimentazioni in pietra, in un nuovo arredo urbano e in un nuovo impianto di illuminazione pubblica”…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 7 GENNAIO