TRESCORE – Frana dell’Aminella: “Il Comune ha omesso i controlli” e il Giudice taglia il rimborso

Il Comune di Trescore Balneario è stato omissivo in ordine alle proprie competenze in tema di vigilanza sul rispetto delle norme in materia di opere in conglomerato cementizio”, questo il parere del giudice che a sorpresa ha deciso di tagliare il risarcimento nei confronti dell’amministrazione comunale del 20%. la questione riguarda la frana nel cantiere dell’Aminella, frana che si verificò nell’autunno del 2014 portando allo sgombero di alcune abitazioni e al blocco del cantiere. Da lì una lunga causa che si è conclusa pochi mesi fa. La sentenza:

In edicola su Araberara dal 30 agosto