TRESCORE – “CONSENSOCIVICO” – La minoranza e quell’evacuazione a fine anno scolastico: “Vicenda incredibile”

187

La politica scolastica adottata dall’Istituto Comprensivo e dall’Amministrazione comunale di Trescore Balneario hanno sollevato in diverse occasioni i dubbi e le critiche del gruppo di minoranza ‘ConsensoCivico Trescore’, ad esempio per quel che riguarda l’orario scolastico voluto dalla dirigente scolastica. Nei giorni scorsi c’è invece stata una critica legata alla sicurezza, un tema sollevato più volte dal gruppo di minoranza.

Questa vicenda è davvero incredibile! Prova di evacuazione dell’Istituto Comprensivo di Trescore effettuata l’1 giugno, quando mancano quattro giorni al termine dell’anno scolastico. Come minoranza abbiamo puntato i fari da mesi sulla questione sicurezza nelle scuole Elementari e Medie, facendo fatica a trovare risposte pertinenti sia da parte della dirigente scolastica che da parte del Comune. All’inizio dell’anno scolastico 2021-2022 per diverse settimane la scuola è stata interessata dalla presenza di un cantiere che ha comportato modifiche ai percorsi e alle uscite di sicurezza. Leggendo il Piano di Sicurezza e Coordinamento redatto per l’occasione – scrive la minoranza sulla sua pagina facebook – si evince che i lavori sarebbero dovuti iniziare e terminare durante le vacanze estive, senza interferire con le attività scolastiche. Così non è stato, ma nessuno si è preoccupato di aggiornare documenti, planimetrie, di verificare la capacità di deflusso dei percorsi e delle uscite rimaste…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 17 GIUGNO

pubblicità