TORRE BOLDONE – LAVORI PUBBLICI – Il ritorno di Gherardi. È lui il nuovo assessore Sessa: “Coerente, continuo ed efficace. Sono molto contento che in mezzo agli impegni di lavoro dirigenziale abbia trovato lo spazio per tornare a lavorare anche per il suo paese”

102

Il sindaco di Torre Boldone Luca Macario ha scelto il successore di Gianni Rotini, allontanato dalla Giunta dopo il famoso post su facebook. Si tratta di Nicola Gherardi, che ha assunto le deleghe all’Urbanistica, Edilizia Privata, Ambiente e Lavori Pubblici.

Il neo assessore siede in Consiglio comunale dal 2009 ed ha ricoperto durante le Amministrazioni guidate dall’ex sindaco Claudio Sessa gli incarichi di assessore ai Lavori Pubblici e di vicesindaco. 

Gherardi era, insieme a Macario, uno dei due giovani a cui l’ex primo cittadino puntava di consegnare la fascia tricolore.

Grazie Nicola – scrive Macario – Grazie per aver accettato l’incarico e per esserti messo a disposizione dei cittadini. Sicuramente farai bene, buon lavoro”…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 18 FEBBRAIO

pubblicità