TORRE BOLDONE – L’auto elettrica condivisa tra Comune e cittadini

38

I cittadini potranno scegliere un mezzo ecologico 100% green per potersi liberamente muovere, messo a disposizione dal Comune tramite la società E-VAI

A Torre Boldone parte il servizio di ‘car sharing E-VAI’; l’auto elettrica in condivisione tra Comune e cittadini. È stato infatti inaugurato lunedì 17 ottobre questo nuovo servizio, realizzato grazie alla collaborazione tra la società del Gruppo FNM e il Comune guidato dal sindaco Luca Macario. Si tratta di un innovativo modello che prevede l’utilizzo condiviso di un veicolo elettrico di ultima generazione tra l’Amministrazione comunale e la cittadinanza. Alla presentazione del servizio hanno preso parte il primo cittadino e i rappresentanti di E-VAI.

Grazie alla sensibilità dell’Amministrazione comunale abbiamo portato a Torre Boldone un servizio in grado di ampliare l’offerta di mobilità condivisa, nel pieno rispetto dell’ambiente, per lo sviluppo della comunità locale – commenta Luca Pascucci, direttore generale di E-VAI – Il car sharing di EVAI è una risposta concreta alla crescente domanda di mobilità sostenibile del territorio lombardo come dimostrano le diverse inaugurazioni nei comuni della provincia di Bergamo di questi mesi”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 21 OTTOBRE

pubblicità