TORRE BOLDONE – Il TAR: la Top Tower deve “farsi più in là” di 2,5 metri. Il Parco Avventura: “Noi sposteremo la torre, ma la vera domanda è: chi vince in questa disputa? Nessuno”

Adesso anche la voce del TAR di Brescia si è aggiunta a quella di chi da più di un anno chiede alla Top Tower, la torre adrenalinica di Torre Boldone, di… “farsi più in là”.

Il Tribunale Amministrativo Regionale ha infatti respinto la richiesta di sospensiva del Parco Avventura, che aveva chiesto l’annullamento dell’ordinanza di spostamento della torre utilizzata per il bungee jumping.

La vicenda risale a molti mesi fa, quando i gruppi di minoranza di Torre Boldone, sulla base di alcune segnalazioni di cittadini, avevano denunciato il fatto che la distanza della Top Tower con il vicino Cimitero era di soli 47,80 metri, mentre la fascia di rispetto cimiteriale ne richiede 50. E così, con un’ordinanza dello scorso mese di giugnoSUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 22 MAGGIO