TORRE BOLDONE – Il Comune cerca fondi per l’ex convento S. Margherita

Da molti anni si discute a Torre Boldone della situazione di degrado in cui versa l’antico complesso che ospitava l’ex convento di Santa Margherita, di proprietà del Comune.

Alcune settimane fa è stato presentato lo studio di fattibilità per il recupero dell’edificio. Nel corso dell’ultima seduta del Consiglio comunale, quando si discuteva del Documento Unico di Programmazione per gli anni 2022/2024, il primo cittadino Luca Macario ha dichiarato che la sua Amministrazione si impegnerà nella ricerca di fondi per poter procedere con l’intervento di ristrutturazione e di recupero dell’ex convento.

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 6 AGOSTO