TORRE BOLDONE – Il balzo di Macario in Provincia: è capogruppo dei ‘Civici Moderati’

52

Passo dopo passo, Luca Macario si fa strada nella vita politica orobica. Da capogruppo della lista ‘Insieme per Torre’, quando Claudio Sessa era sindaco, è diventato nel 2019 suo successore nella carica di primo cittadino di Torre Boldone. Adesso ha fatto il suo balzo in Provincia, non solo come semplice consigliere, ma come capogruppo della lista ‘Civici Moderati’, che si è fatta valere tra i due colossi rappresentati da Lega e PD.

Il sindaco di Torre Boldone ha espresso via social tutta la sua soddisfazione: “Inizia la mia avventura come capogruppo. Come lista ‘Civici Moderati’ siamo molto soddisfatti per il risultato ottenuto e sono molto orgoglioso di rappresentare tutti i nostri elettori, assumendo il ruolo di capogruppo. Da oggi infatti, porterò in Consiglio la voce degli oltre 320 amministratori che hanno sostenuto la nostra lista permettendoci di essere il terzo gruppo in Provincia con il 12,6% dei consensi.

 

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 21 GENNAIO

pubblicità