TORRE BOLDONE – Attila, il Chihuahua annegato nel water dai ladri, l’indignazione e il racconto della sua “padrona” Maria

Un furto in un’abitazione ormai non fa più notizia perché, purtroppo, non passa giorno senza che da qualche parte, a Bergamo o in Val Seriana, in Val Cavallina o sul Sebino, villette e appartamenti ricevano la visita di delinquenti.

Quello che è successo nei primi giorni dell’anno a Torre Boldone, in Via Ostani, ha però generato un’enorme indignazione, tanto da attirare l’attenzione di televisioni e giornali nazionali, senza contare i numerosi commenti “social”.

Ciò che ha colpito e indignato tutti è stata l’uccisione, da parte dei ladri, di un piccolo cane, un Chihuahua. che è stato annegato nel water. Una mostruosità che Maria, la “padrona” del piccolo Attila, non riesce a dimenticare. Siamo infatti riusciti a parlare al telefono con la giovane donna che, due anni fa, si era fatta come regalo personale questo piccolo cane… SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 10 GENNAIO