TAVERNOLA – Scuola. “Si entra dopo Pasqua, stiamo definendo l’appalto per la mensa”. Campo da calcio: “Problemi per il freddo, da settembre si gioca ma a febbraio si inaugura”

Nuova scuola e nuovo campo da calcio in sintetico. Tanta carne al fuoco per la primavera tavernolese. E finalmente sul fronte scuola ci siamo: “Sono le nostre priorità – commenta Silvio Bonomellie ora ci siamo. Per quel che riguarda la scuola siamo andati lunghi perché ci sono stati dei problemi relativi all’appalto della mensa scolastica, stiamo finendo dei conteggi e poi si parte con l’affidamento diretto”: Tempi? “Dopo Pasqua si apre – commenta Silvio – prima non si riesce, la nuova dirigente scolastica è stata chiara, fino a quando c’è una gru o un cantiere aperto non ci sarà nessuna autorizzazione, giustamente vuole che ci sia la massima sicurezza per ogni ragazzo e noi siamo d’accordo con lei, abbiamo aspettato tanto e ora che siamo qui vogliamo chiudere il cerchio come si deve”.

Campo da calcio, è stato posato il nuovo manto in sintetico: “Stanno facendo i lavori di rifinitura ma c’è stato un problema perché col freddo non si riesce a concludere alcuni lavori sulle giunture…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 24 GENNAIO