TAVERNOLA – SCENARI (Pen)ultimi fuochi: i “giovani leoni” mettono la sorpresa nell’uovo pasquale

I “giovani leoni” si sono riuniti martedì sera (19 marzo) cercando di fare il botto. Sergio Cancelli a ribadire il “passi da me questo calice”, ma dando la disponibilità a entrare in lista, dopo aver tentato (invano) di convincere l’assessore in carica Pasquale Fenaroli a rimettersi in gioco (ma aveva già annunciato di volersi tirarsi fuori dai giochi e soprattutto dai giochetti e la decisione è stata rafforzata da una lettera anonima piena di cattiverie) o in alternativa di tornare alla candidatura di Alessandro Colosio o di Enrico Foresti.

C’è, a buon punto, la lista guidata dall’attuale vicesindaco Joris Pezzotti, lista che si chiamerà “Tavernola al futuro”, un “tempo” da coniugare e soprattutto da inventare. Tavernola si trova in una situazione diversa rispetto a quasi tutti i paesi litoranei, sta cercando idee alternative al cementificio. Il quale continua a produrre a ritmo serrato, in barba ad ogni previsione degli esperti e di quanto anche il nostro giornale aveva scritto in proposito.   

Joris e il suo gruppo (coordinatore è, come scritto più volte, Silvio Bonomelli…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 22 MARZO