TAVERNOLA – NUOVO TECNICO COMUNALE E OPERE – A giorni viene abbattuto l’arco. E rispuntano i 400 mila euro per la litoranea

“Sono dieci anni che abbiamo problemi a reperire i tecnici. L’ufficio tecnico quindi va a rilento e anche i lavori. Finalmente dal 20 settembre avremo un tecnico comunale fisso. Si tratta dell’architetto Maria Vigani di Villongo che prenderà servizio per 18 ore settimanali a Tavernola, anche perché a fine mese se ne va uno dei due tecnici attuali e l’altro a settembre”.  Il sindaco Joris Pezzotti tira un sospiro di sollievo, la scuola è pronta anche se per le norme di sicurezza del Covid “sembrava grande ma così ci si sta giusto appena”.

E poi ci sono i lavori da appaltare entro ottobre, per i contributi arrivati dalla regione (100 mila euro) e dallo Stato (50 mila euro) che hanno però scadenze precise, pena perderli: ci sono da realizzare il marciapiede a lago, le asfaltature già programmate, l’area ex Berta che dovrebbe essere appaltata entro fine anno.