TAVERNOLA CEMENTIFICIO BUZZI rilancia. Per metà febbraio il Giudice aspetta il secondo rilancio di CEMENTIR. A metà marzo l’assemblea dei creditori

38

pubblicità

 

(p.b.) Come avevamo scritto, come ci aveva confisato la nostra “gola profonda”. C’è stato il rilancio  da noi previsto dell’offerta Buzzi dopo che Cementir aveva presentato la sua offerta al rialzo. Il Giudice ne ha preso atto e ha dato tempo a Cementir di rilanciare a sua volta, purché lo faccia entro la metà di febbraio. Sembra il mercato dei calciatori, c’è un’asta per comprare gli stabilimenti di Sacci, Tavernola compresa. “Confermo che per Tavernola che arrivi Cementir è una garanzia, cosa che non avverrebbe se rilevasse lo stabilimento Buzzi. Cementir non ha stabilimenti in alta Italia, Tavernola sarebbe un presidio strategico. Non così per Buzzi”…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 29 GENNAIO

pubblicità