TAVERNOLA – 110 ANNI FA IL DISASTRO La notte in cui il lago si ingoiò le case

2371

pubblicità

 

Centodieci anni fa, il 3 marzo 1906, il fronte lago del centro storico di Tavernola sprofondava nel lago. L’avvallamento tavernolese fu un fatto che ebbe risonanza nazionale e fra i migliori resoconti sul disastro vi è quello del tavernolese prof. Bernardo Sina che aveva dato alle stampe dieci anni prima una bella Guida del lago d’Iseo. L’ex sindaco Gabriele Foresti aveva pubblicato un volume intitolato “Cent’anni fa sul Lago d’Iseo tra Brescia e Bergamo” in cui erano appunto pubblicati gli articoli del prof. Sina in merito all’avvallamento tavernolese del 1906 apparsi su Illustrazione Bresciana.

* *  *

Era un venerdì mattina e il lago stava lì come era sempre stato, con i suoi umori improvvisi che i pescatori sapevano indovinare leggendo nelle nebbie e nel vento. Le case del paese gli si erano addossate, come un balcone sull’acqua. Ma sotto c’era un abisso insospettato di 250 metri di profondità….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 26 FEBBRAIO

pubblicità