Tamponi ad Albino: nel quartiere Perola nessun positivo

Ad Albino, precisamente nel quartiere Perola, sono arrivati i risultati della campagna di screening condotta dall’Agenzia di Tutela della Salute di Bergamo in collaborazione con il sindaco Albino e gli uffici Regionali, domenica 12 luglio.

“I tamponi sono risultati tutti negativi rispetto alla presenza di DNA virale – spiega Massimo Giupponi, Direttore Generale di Ats Bergamo – ora rimaniamo in attesa dei risultati delle analisi sulla concentrazione del materiale virale dall’Istituto Mario Negri”.

Dei 600 cittadini residenti nel quartiere, 200 stanno aderendo alla campagna sierologica gratuita della Bassa Val Seriana, mentre 174 si sono presentati domenica mattina per effettuare il tampone rinofaringeo.

“Ha aderito circa il 50% dei cittadini del quartiere – aggiunge Fabio Terzi, primo cittadino di Albino – I risultati confermano che l’evidenza di positività nel comune è distribuita e non concentrata. Ringrazio ATS Bergamo che ha effettuato la campagna di prevenzione in tempi brevi e scegliendo un giorno festivo per agevolare la partecipazione della collettività. Un ulteriore ringraziamento va a tutti i cittadini che hanno aderito al progetto in quanto i risultati mostreranno una conoscenza più approfondita dell’evoluzione dell’epidemia e contribuiranno a modulare le misure di contenimento dal contagio”.