SOVERE – Uno sguardo al passato e uno al futuro ma il protagonista è lo stesso: lo skiroll

136

Uno sguardo al passato e uno già rivolto al futuro e il protagonista è sempre lo stesso, lo skiroll. L’undicesima edizione del Trofeo Penne Nere alla memoria dell’Ingegner Bruno Bianchi, del dottor Riscaldini e Beppe Barzasi, è stata un successo. 170 partecipanti e una cornice di pubblico lungo tutto il percorso, da Sovere a Bossico. Una manifestazione che ha visto la partecipazione di atleti della squadra A nazionale, della Juniores della squadra di sci di fondo e di atleti dei corpi militari, Esercito, Fiamme Gialle, Fiamme Oro e Carabinieri oltre ai comitati regionali di Lombardia e Trentino.

Sul podio della gara maschile sono saliti Francesco De Fabiani, Maicol Rastelli e Paolo Ventura, tutti dell’Esercito mentre su quello femminile Cristina Pittin dell’Esercito, Anna Comarella della Polizia di Stato e Laura Colombo dell’Esercito. Il Trofeo a squadre, alla memoria di Beppe Barzasi, è stato invece assegnato al centro sportivo Esercito. Hanno partecipato Martina Bellini di Clusone essendo inserita in squadra A Milano – Cortina, Denise Dedei, di Gromo, che è in Nazionale Juniores, mentre Giulia Negroni di Clusone ha vinto la gara nella categoria Junior….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 21 OTTOBRE

pubblicità