SOVERE Stretta di vite contro i proprietari dei cani, una lettera del Comune a tutti i proprietari: “Guinzagli, museruole ed escrementi da pulire”, scattano multe

Una lettera arrivata a casa a tutti i proprietari di cani del paese. Occhio a chi sgarra perché sono previste multe salate. Nella lettera sono riportati regolamenti e divieti per chi possiede cani, ecco uno stralcio del regolamento: “Per impedire che arrechino danni a persone o cose, tutti i cani non possono circolare liberamente fuori dall’abitazione del proprietario o detentore, se non tenuti con solido guinzaglio di lunghezza non superiore ad un metro, da persona capace di custodirli. Il tutto per impedire che arrechino danni a persone o cose; in caso contrario il proprietario e il detentore saranno ritenuti responsabili” inoltre “Tutti i cani di grossa taglia, come i mastini, gli alani, i dobermann, i pastori, nonché i cani di indole mordace, dovranno essere muniti anche di idonea museruola. (violazione punita con sanzione amministrativa da €. 25,00 a €. 150,00)”. ..

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 3 AGOSTO