SOVERE – In 250 alla ‘Corri in Sovere’ in memoria di Gianluca Camanini

76

 Luca Magri della Recastello Radici Group e Sara Bottarelli della Free-Zone, entrambi classe 1990, sono il re e la regina della ‘Corri in Sovere’ organizzata dal GSA Sovere in memoria di Gianluca Camanini.

151 atleti al via per la gara Fidal che ha assegnato i punti per il campionato di Coppa Camunia del Csi Valle Camonica. A completare il podio maschile Alessandro Zanga dell’Atletica Valle Brembana e Matteo Bossetti dell’Atletica Valli Bergamasche Leffe. Quarto posto invece per Alessandro Bianchi, atleta di casa.

Nella femminile alle spalle di Bottarelli sono arrivate Beatrice Bianchi della Recastello Radici Group e Stefania Cotti Cottini della G.P. Pellegrinelli. Nella top ten – rispettivamente sesta e settima – anche due atlete del GSA Sovere…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 23 SETTEMBRE

pubblicità