SOVERE – Il nuovo curato: “Don Denis Kra arriva dalla diocesi di Bondoukou, Costa d’Avorio”

Nuovo curato a Sovere, dovrebbe rimanere 3 anni, Don Denis Kra è a Sovere da qualche giorno, arriva dalla Costa d’Avorio: “A differenza dei vari sacerdoti – spiega il prevosto Don Angelo Passera che si sono succeduti in questi anni nella nostra parrocchia per brevi periodi di tempo Natale, Pasqua, vacanze, don Denis è destinato alle parrocchie di Sovere, Sellere e Piazza. Quando il Vescovo Francesco Beschi nel 2010 mi chiese di rientrare in diocesi accettai e gli proposi di rientrare con un sacerdote della diocesi di Bondoukou (la diocesi ivoriana dove sono stati inviato nel 1992). Nel 2012 a marzo l’accordo tra i due vescovi era firmato, ma il 5 maggio il vescovo di Bondoukou, mons Felix Kouadio, morì per aneurisma all’aorta. Pensavo che in un anno, poiché era deciso che io rientrassi nel 2013, il nuovo vescovo sarebbe stato eletto. Quella diocesi rimase per ben 7 anni senza vescovo, solo il 28 settembre 2019 il nuovo vescovo fu insediato. Nel 2020 ecco arrivare il Covid e tutto fu di nuovo bloccato…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 27 AGOSTO