SOVERE – Filatoio. Ecco la convenzione: parco con percorso vita, passerella tra Via Cavour e la scuola, parcheggi. Il rilancio del comparto, via alle vendite

946

Habemus convenzione. Il comparto del Filatoio vede la luce. O meglio la luce si accende anche sul resto della zona. Se tutto andrà come deve andare. Anche se le premesse per fare bene ci sono tutte. Compresa la convenzione firmata dalle parti, cioè dai nuovi proprietari e dal Comune. Una convenzione che prevede il completamento dell’urbanizzazione del comparto del filatoio. E l’atteso parco finalmente si farà, o almeno, si dovrebbe fare: “La realizzazione – spiega il sindaco Francesco Filippini – prevede un’area verde attrezzata, cioè un grande parco con panchine, giochi e stiamo pensando a un percorso vita lungo il fiume. Il progetto verrà presentato alla giunta e poi si potrà procedere”. Un parco molto grande che si estende indicativamente su una lunghezza di circa 800 metri e oltre al parco è previsto lo sviluppo della viabilità interna del comparto e la realizzazione di scaletta che andrà a collegare Via Cavour con il piazzale delle scuole elementari, oltre ai parcheggi e alla segnaletica, con l’illuminazione a led di tutta la zona…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 24 MAGGIO

pubblicità