SOVERE – Alda, sul traguardo dei 100 anni, trisnonna e quel viaggio pieno di discrezione

118

Alda da alcuni anni viveva alla Casa di Riposo Sant’Andrea di Clusone, dove si è spenta serenamente di vecchiaia. Alda se ne è andata due giorni prima di compiere i 100 anni. Un secolo di vita di quelli che ha attraversato da protagonista, con quella voglia di vita che ha riempito la vita di tutti quelli che ha incontrato e conosciuto. Nata a Sovere aveva passato l’infanzia negli Stati Uniti dove la famiglia era emigrata per alcuni anni. Mamma Teresa Lanfranchi e la sorella Mary sono state impiegate nella posta di Sovere fino alla pensione. Ada ha perso improvvisamente il marito Antonio Negrinotti il 10 settembre 1965 a 53 anni, giusto il giorno del compleanno di Ada, e quel giorno per lei si è trasformato in un giorno da celebrare da sola, un legame da tenere solo col cielo e non condividere con nessun altro, da allora si è ritirata e ha fatto una vita molto riservata. Ada e i suoi quattro figli, Claudio, Pier Lorenzo, Tiziano e Mauro. Nove nipoti, nove bisnipoti e un trisnipote. Già, Ada da qualche mese era diventata trisnonna di Leonardo…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 23 SETTEMBRE

pubblicità