SONGAVAZZO – Una panchina gigante e… dissidente

Anche Songavazzo avrà la sua panchina gigante. Gialla e marrone (motivazione colori??). E proprio in questi giorni viene posizionata nello spiazzo che sovrasta la “Cà di Leber”.

C’è però una particolarità curiosa, perché non è una delle panchine giganti di cui abbiamo sentito spesso parlare nei paesi dell’Alto Sebino, come quella blu di Rogno e quella blu e verde di Riva di Solto.

“Non facciamo parte della cerchia delle panchine giganti ideate dal designer americano Chris Bangle, abbiamo fatto da noi, perché…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 21 DICEMBRE