SONGAVAZZO – Covelli fa il pieno di opere. Lavori all’asilo, nuova struttura al parco e nuova strada per Bossico

Tra cantieri che si concludono e progetti in fase di avanzamento, Songavazzo pullula di nuove opere pubbliche. Il sindaco Giuliano Covelli fa il punto della situazione dei lavori svolti durante l’estate: “Abbiamo concluso da poco la sistemazione di una frana in località Camasone, per 50 mila euro di lavori, e lì abbiamo pavimentato un tratto strada con il cemento. Abbiamo chiuso il cantiere al cimitero per l’abbattimento delle barriere architettoniche (100 mila euro di lavori). A inizio settembre abbiamo completato anche la messa in sicurezza e la sistemazione della scuola materna: tornando a scuola, i bambini hanno trovato piastrelle antiscivolo, corrimano e tettoia protettiva nuovi. Con questo intervento da 30 mila euro abbiamo sistemato per qualche decennio questo edificio”.

Tante novità anche nei parchi del paese. “Stiamo concludendo la struttura polifunzionale al centro sportivo di via Toselli – spiega il primo cittadino –: si è trattato di una spesa di quasi 90 mila euro, di cui 80 mila finanziati dalla Regione e 10 mila dal Comune. Prima c’era solo un tendone, ora abbiamo bella struttura che servirà da protezione per le sagre e le feste, ma anche per i convegni e le attività sportive….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 10 SETTEMBRE