SOLTO COLLINA – Tra incarichi e delibere (e polemiche) l’amministrazione guarda avanti

Mentre maggioranza e minoranza continuano a darsele di santa ragione su qualsiasi argomento e mentre il vicesindaco Tino Consoli si lecca le ferite per la conferma della condanna in Appello e annuncia che ricorrerà in Cassazione, sul fronte lavori e opere pubbliche c’è fermento e ancora, polemiche. Nei giorni scorsi è stato approvato il disciplinare d’incarico professionale per la progettazione e direzione lavori di realizzazione ‘museo all’aperto’, incarico dato al geometra Marco Zanni, un museo all’aperto ‘per valorizzare l’ara del lago d’Iseo, il Comune ha stanziato per il progetto di Zanni la somma di 4.187 euro…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 26 OTTOBRE