SOLTO COLLINA – “In due anni minoranza insufficiente e pretestuosa, ci rimette il paese”

189

“Con rammarico abbiamo letto sul quindicinale Araberara del 19.04.2019 l’attacco all’amministrazione del consigliere Pedemonti della lista di Minoranza “Progetto Giovani”. Decidendo di non partecipare al consiglio del 26.03.2019 hanno dimostrato di non tenere conto del loro ruolo e di chi li ha eletti. La loro assenza in quell’occasione non è giustificabile dal momento che la maggioranza ha volutamente inserito all’ordine del giorno del 26.03.2019 le loro interpellanze per consentire di presentarle e discuterle; solitamente ci si lamenta dell’opposto. Contrariamente a quanto dichiarato, a mezzo stampa, c’erano abbondantemente gli spazi per discutere il bilancio ed anche le interpellanze. Ritenevamo di aver fatto cosa gradita ed estremamente corretta, dal momento che il rinvio a tempi non ancora calendarizzabili delle loro interpellanze, avrebbe vanificato il contenuto delle stesse. Dispiace, inoltre, prendere atto che il loro operato in consiglio in questi due anni, è dimostratamente insufficiente: i tre consiglieri di minoranza si vedono molto poco in comune ad interessarsi dei problemi del paese e richiedono in termini essenziali i documenti utili a svolgere il loro ruolo. Prendiamo atto che non partecipando ai consigli hanno delegato un cittadino comune a farsi rappresentare e, la stampa a pubblicizzare i loro interventi….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 10 MAGGIO

pubblicità