SOLTO COLLINA – Esti e il no alla Messa da Requiem: “Dovevano esserci i parenti delle vittime, non i sindaci”

Maurizio Esti a Bergamo non c’era, per la Messa da Requiem in memoria dei morti di Covid, il sindaco di Solto ha detto no. E con un post spiega il perché: “DOMENICA con il Presidente MATTARELLA IO NON C’ERO, Solto comunque era rappresentato. La mia NON vuole essere una mancanza di rispetto, ANZI, la mia assenza vuole rappresentare il MASSIMO del rispetto verso i defunti e i loro parenti, e verso chi ha veramente sofferto. Fortunatamente l’emergenza covid è finita,e tirando le somme mi trovo con la coscienza a posto, HO FATTO TUTTO CIÒ CHE MI ERA POSSIBILE. A Marzo nel boom dell’epidemia ho comprato regalando 4000 mascherine lavabili (due a testa per ogni mio cittadino) allora unica arma di difesa, ho costantemente monitorato il territorio, ho organizzato ad Aprile I Sierologici, impeditemi però dall’ATS, fatti comunque a Maggio e non facendo pagare i tamponi a chi risultato positivo, ho inventato una raccolta fondi per aiutare Chi in difficoltà, più di così non si poteva fare…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 3 LUGLIO