SOLTO COLLINA – ESMATE – COMPLEANNO – I 90 anni di Felice Fortunato Botticchio

216

90 anni e una grande festa. Felice Fortunato Botticchio ha soffiato su 90 candeline il 5 agosto nell’abbraccio dei suoi nipoti del Belgio e dell’Italia. Penultimo di dieci figli, è nato al Cerrete di Esmate, dove il padre faceva il mezzadro. A 17 anni parte per il Belgio e raggiunge il fratello Battista, la sorella Felicina e altri emigrati del paese, ma nel cuore sempre con la speranza di tornare al suo paese d’origine. Torna in Italia per il servizio militare nel corpo degli Alpini e poi torna in Belgio dove lavora in una fabbrica metalmeccanica. Qui conosce Lucia, che sposa nel 1958 e dopo qualche anno diventa papà di Laura e poi nonno di Ornella. Coltiva negli anni la passione per l’orto e per la natura, gli piace raccogliere i funghi, le castagne e le nocciole. Ogni anno torna in Italia per le vacanze estive, un’occasione per rivedere le sue sorelle e i suoi fratelli. Quest’anno a festeggiarlo nella domenica di San Gaudenzio si sono riuniti una trentina di nipoti del Belgio e una ventina di italiani.

Tanti auguri zio Nato,

i tuoi nipoti

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 26 AGOSTO

pubblicità