Sergio Taccolini lascia la presidenza del Sebinia Lovere

295

 

Sergio Taccolini, storico Presidente da 28 anni del Sebinia , imprenditore conosciuto in tutta la zona, lascia la presidenza del Sebinia, ed è un terremoto per il calcio provinciale e locale. Il Sebinia che aveva disputato i play off in Promozione e sfiorato l’Eccellenza, si ritrova senza la prima squadra. Per il settore giovanile c’è ancora qualche speranza, in questi giorni riunioni decisive. Sul prossimo numero di Araberara l’intervista e i retroscena della decisione di Taccolini. Con il Sebinia che lascia, l’Alto Sebino esce dal calcio che conta a livello locale, tranne in Terza Categoria, non c’è più nessun’altra squadra nei dieci Comuni che disputa i campionati maggiori.

pubblicità