SCHILPARIO – ASSEMBLEA IL 21 APRILE – La “primavera” di Atiesse. C’è un gruppo disponibile

431

C’è una schiarita per Atiesse. Nell’ultima assemblea dell’associazione turistica di Schilpario c’è stata la disponibilità di un piccolo gruppo di persone che si sono dichiarate disponibili a candidarsi. Ma per evitare che le persone disponibili non raggiungano quota 7, tante quante sono previsti nello Statuto con l’aggiunta dei due componenti nominati dal Comune, il Presidente uscente Giambattista Duci ha convocato l’assemblea per il 21 aprile con all’ordine del giorno la variazione dello Statuto, che consiste nel fissare non un tetto fisso al numero dei componenti (appunto 7+2) ma una forbice che preveda un minimo di 4 e un massimo di 7. Anche la componente comunale, nel caso il Consiglio dovesse essere di soli 4 consiglieri, scenderebbe da 2 a 1…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 15 APRILE

pubblicità