SARNICO – Un 2020 che si chiude con Luci d’Artista: 100.000 lampadine per ripartire con speranza. In arrivo 38 bonus bebè

1134

Si chiude un anno intenso, soprattutto per il Basso Sebino, che non si è fatto mancare niente, gennaio era cominciato con l’epidemia meningite, poi il Covid, il paese non si è mai fermato, falcidiato da eventi drammatici e sul fronte turismo un’estate di quelle davvero difficili, però il turismo ha retto, anche senza manifestazioni e ora si riaccende la speranza attraverso la meraviglia delle luci di Natale che qui sono davvero uniche.   “Un messaggio di speranza per questo Natale con le nostre oltre 100.000 lampadine, tra cui le nostre bellissime “Luci d’Artista”  che ci accompagneranno fino al 15 gennaio. Un augurio di vero cuore a tutti i nostri concittadini, alla nostra Parrocchia, ai nostri Enti, alle nostre Associazioni, ed un grazie alla nostra Proloco e ai nostri Commercianti per il comune progetto delle Luci di Natale. L’Unione e la Coesione della nostra Comunità e’ la nostra Forza – commenta il sindaco Giorgio Bertazzolinonostante le mille difficoltà date dall’emergenza prima meningite e poi covid, anche quest’anno, la nostra Amministrazione non ha voluto rinunciare all’erogazione del Bonus Bebe’ per i nostri piccoli nati di Sarnico dal 1 dicembre 2019 al 30 novembre 2020…

pubblicità

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 18 DICEMBRE

pubblicità