sarnico SETTE SPOSE PER SETTE CINESI Boom di stranieri per sposarsi nel basso lago d’Iseo. Il sindaco Bertazzoli: “Ho sposato sette coppie cinesi, piace il lago e il nostro paese”

72

pubblicità

 

Sette spose per sette cinesi, la Parrocchia di Sarnico ha aperto le proprie porte a sette coppie che sono arrivate direttamente dalla Cina per potersi sposare nella cittadina del basso Sebino. La cerimonia che si è svolta martedì 15 settembre, ha visto la presenza del sindaco Giorgio Bertazzoli che ha sposato le coppie. “Hanno avuto un permesso speciale dal Vescovo – spiega il sindaco di Sarnico – volevano sposarsi da noi, in chiesa e sono arrivati appositamente dalla Cina per coronare questo sogno. Non essendo cattolici hanno avuto questo speciale permesso ed io ho unito in matrimonio con rito civile queste coppie”. Ma le sette coppie cinesi non sono che le ultime di una lunga serie di sposalizi di stranieri che arrivano a Sarnico per sposarsi. Una moda che dura da alcuni anni e che proprio nell’estate del 2015 ha avuto un’impennata notevole che sta trasformando il basso lago d’Iseo in un palcoscenico perfetto per i matrimoni….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 25 SETTEMBRE

pubblicità