SARNICO – L’Associazione Marinai ammaina bandiera: Il Sindaco: “Non c’è ricambio generazionale”

L’amarezza per una storica Associazione che chiude. Finita la leva militare obbligatoria anche i paesi di lago che fornivano giovani alla Marina faticano a tenere in piedi un’associazione che in passato aveva il ricambio generazione. Da qualche tempo ormai i soci andavano riducendosi. Da qui la chiusura. L’amarezza del paese raccontata dal Sindaco Giorgio Bertzzoli.

SU ARABERARA IN EDICOLA DAL 4 DICEMBRE