Sarnico: a settembre il progetto della contrada, ma le fontane non piacciono

102

Quattro milioni di euro e un lavoro da dividere in tre lotti, prende forma l’intervento di riqualificazione della contrada, il centro storico di Sarnico sul quale amministrazione comunale, commercianti e residenti stanno lavorando da qualche mese attorno ad un tavolo comune, i primi schizzi del possibile intervento di riqualificazione sono già stati presentati ai residenti ma non sono molto piaciuti ai commercianti e ai residenti e a settembre si tornerà al lavoro per arrivare il prima possibile ad un progetto esecutivo. L’obiettivo dell’amministrazione comunale di Sarnico infatti è quella di arrivare ad un progetto esecutivo condiviso entro il 2018 per dare poi il via ai lavori entro il 2019, anno che segnerà anche l’arrivo delle elezioni amministrative a Sarnico

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 25 AGOSTO

pubblicità