SARNICO – Arcangeli: “Non abbiamo smesso di fare opposizione” “Perché calano gli iscritti all’Asilo mentre a Villongo è pieno? Investimenti su campo di calcio ok: ma il CSI?”

A Sarnico la minoranza (composta da 4 consiglieri: Piero Arcangeli, Fabrizio Facchinetti, Angela Viviani, Rebecca Campigli) sembra atona, senza voce. “Già, ce lo dicono spesso, solo perché noi non facciamo opposizione servendoci di facebook, noi le nostre critiche e i nostri suggerimenti li portiamo in Consiglio comunale. Purtroppo i Consigli comunali sono rarissimi, l’ultimo è stato fatto nei giorni scorsi per l’assestamento di bilancio. Ci sono le commissioni dove abbiamo fatto proposte, alcune delle quali sono state accolte, a noi sembra che si debba pensare alla collettività. Vedi, noi, a differenza della maggior parte della Giunta, non siamo ‘professionisti’ della politica e nemmeno dell’amministrazione, il nostro impegno civico ce lo ritagliamo tra i vari impegni professionali che abbiamo, credo che questo sia un merito, non un limite”.

Piero Arcangeli non ha animosità, anche dai toni si vede che non è “contro” a prescindere. “In tanti in paese pensano che si debba andare allo scontro personale, Arcangeli Vs Bertazzoli, non è così, anche per la vicenda Conad non l’abbiamo messa sul personale, noi abbiamo soltanto verificato e chiesto che le regole vadano rispettate da tutti, ma senza acredine…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 23 LUGLIO