RUBRI-42 – Variante alla Statale 42: silenzi, ritardi e attese

289

Che fine ha fatto Baby Jane?” è il titolo di un vecchio film degli anni Sessanta con la mitica diva Bette Davis, ma lo si potrebbe utilizzare per un eventuale filmato sulla Statale 42: “Che fine ha fatto la variante di Trescore/Entratico?”.

pubblicità

Già… ci si chiede che fine ha fatto il progetto definitivo di questa attesissima variante che dovrebbe portare ad un miglioramento, seppur parziale, della viabilità sulla Statale 42 della Valle Cavallina. Un’opera per la quale i fondi (non si tratta di spiccioli…) sono stati già trovati diversi mesi fa grazie ai finanziamenti legati alle Olimpiadi invernali del 2026 di Milano/Cortina d’Ampezzo. Ed è “d’ampezzo” (“da un bel pezzo”) che chi viaggia lungo questa arteria stradale, tristemente famosa per le sue colonne di autoveicoli, attende novità su quest’opera, di cui non si vede ancora la luce in fondo al tunnel. Dove è, infatti, il progetto definitivo?…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 22 LUGLIO

pubblicità