ROVETTA – Seconda categoria, mister Maffeis: “I play out non ci fanno paura…”

Rovetta calcio

La zona calda dei play out del girone B di seconda categoria è tremendamente vicina. Ogni passo falso d’ora in poi potrebbe costare davvero caro al Rovetta di mister Andrea Maffeis, subentrato a metà novembre alla gestione dell’ex allenatore Loris Rodigari, ma i buoni propositi per il girone di ritorno di certo non mancano.

“Al mio arrivo, a campionato già iniziato, ho trovato un gruppo di bravi ragazzi, ma una squadra un po’ poco serena e che non credeva abbastanza nelle proprie potenzialità, nonostante la grande stagione disputata lo scorso anno. I ragazzi che alleno sono tutti della valle e quasi tutti arrivano dal nostro settore giovanile; l’età media della squadra è piuttosto bassa e questo per noi è un vantaggio. Avere una rosa giovane non deve essere un alibi per quanto riguarda la situazione attuale”, ha spiegato l’allenatore.

Il pareggio per 1-1 nella diciannovesima gara di campionato disputata in casa della Gandinese di domenica 4 febbraio, ha regalato alla compagine rovettese soltanto un punto. Dopo diciannove gare disputate, il Rovetta ha messo in cassaforte 19 punti che al momento valgono al tredicesimo posto in classifica.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SU ARABERARA IN EDICOLA DAL 9 FEBBRAIO